Sicurezza

Articoli - Obblighi REACH

REACH: quali obblighi per chi importa o produce articoli? Ai sensi del regolamento REACH, si definisce “importatore di articoli” un’impresa collocata nello Spazio Economico Europeo (SEE) responsabile dell’introduzione fisica di un articolo nel territorio doganale SEE. Il REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals) è un regolamento UE di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, entrato in vigore […]

Stress – Nuova metodologia dall’INAIL Lo scorso 16 ottobre 2017, INAIL ha pubblicato versione aggiornata della metodologia di valutazione dello stress lavoro – correlato, in un’ottica dichiarata di “valutare e gestire questa tipologia di rischio tramite un approccio sostenibile e scientificamente valido“. Procedura prevista e principali novità La metodologia definita prevede quattro fasi principali: fase […]

Denuncia infortuni INAIL

Denuncia (comunicazione) infortuni – 2017 Dal 12 ottobre 2017 entra in vigore l’obbligo di comunicazione dei dati relativi agli infortuni sul lavoro che comportano l’assenza del lavoratore per almeno 1 giorno, oltre a quello concomitante l’evento. I dati così raccolti andranno a confluire nel Sistema Informatico Nazionale per la Prevenzione nei luoghi di lavoro (SINP), […]

Pittogramma - REACH - CLP

Utilizzo di sostanze chimiche o importazione di articoli: il REACH Il REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals) è un regolamento UE di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, entrato in vigore il 1° giugno 2007, che impone ai fabbricanti e agli importatori di sostanze chimiche di valutare sistematicamente e gestire i rischi […]

Radiazioni Ottiche Artificiali - ROA - valutazione rischi 2

ROA (saldatura, lampade UV, forni, ecc.) – Valutazione dei rischi e prevenzione Con l’entrata in vigore del Capo V, Titolo VIII del D.Lgs. 81/08 che recepisce la direttiva europea 2006/25/CE sulle prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici, i datori di lavoro sono tenuti a […]

Dal 01 giugno 2017 in vigore solo etichettatura secondo CLP Il regolamento CLP Il Regolamento CLP (regolamento CE n.1272/2008) è nato per adeguare la precedente normativa UE al GHS (Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche), un sistema delle Nazioni Unite volto a individuare le sostanze chimiche pericolose e a informare gli […]

Contratti d’appalto – Sicurezza e obblighi Come previsto dall’articolo 26 del D.Lgs 81/2008, nel caso in cui il datore di lavoro faccia affidamento ad imprese appaltatrici o a lavoratori autonomi per svolgere lavori, servizi o forniture all’interno della propria azienda o comunque, all’interno di un’area di lavoro di propria competenza, non deve dimenticare alcuni importanti […]

Salute e sicurezza – Vigilanza e sanzioni disciplinari Dispositivi di protezione individuale e sanzioni disciplinari Le sanzioni disciplinari non sono solo una delle opzioni. Nei confronti dei lavoratori che non si adeguano alle disposizioni di sicurezza vengono indicate dalla Corte quasi come un passaggio necessario, anche al fine di dimostrare l’avvenuta vigilanza. Vigilanza e verifica […]

Mancata manutenzione e infortunio Il caso riguarda un un lavoratore che, sceso da una macchina raccoglitrice semovente per tabacco che stava conducendo, era rimasto incastrato nei rulli della stessa, restandone poi schiacciato a causa della mancata attivazione del meccanismo di spegnimento automatico, ossia dell’interruttore posto sotto il sedile di guida, che avrebbe dovuto attivarsi in […]