Contributo SISTRI 2016

Obbligo versamento contributo sistri entro 30 aprile 2016

Sebbene, come già evidenziato con questo articolo, con il “milleproroghe 2016” sia esteso a tutto il 2016 il periodo transitorio durante il quale continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi “cartacei”, nonché le relative sanzioni (con obbligo alla doppia registrazione cartacea e informatica), le sanzioni relative alla mancata iscrizione o il mancato versamento del contributo annuale, sono già operative a partire dal 2015.
SISTRII soggetti obbligati ad aderire al SISTRI devono effettuare il versamento del contributo annuale 2016 entro il 30 aprile 2016, comunicando a SISTRI gli estremi del pagamento esclusivamente tramite accesso all’area “GESTIONE AZIENDA” disponibile sul portale SISTRI in area autenticata.

Si ricorda che i soggetti già iscritti a SISTRI che non sono più tenuti ad aderire NON devono versare il contributo annuale anche se la procedura di cancellazione dell’iscrizione non è stata avviata o non è conclusa. (Comunicato della Direzione Generale del Ministero dell’Ambiente).

Per qualunque necessità potete contattarci ai nostri recapiti o mediante a questo link.