Riduzione tasso INAIL per imprese virtuose – OT24

Riduzione tasso INAIL per imprese virtuose – OT24

E’ stata pubblicata sul sito dell’INAIL la documentazione aggiornata di domanda per accedere alla riduzione del tasso INAIL.

Di che cosa si tratta?

L’INAIL prevede uno “sconto” chiamato oscillazione per prevenzione (OT/24) che consente di usufruire di una riduzione del tasso di premio applicabile all’azienda, determinando un risparmio sul premio dovuto all’INAIL stessa. La riduzione del tasso è riconosciuta in misura fissa in relazione al numero di lavoratori presenti nell’anno in questione:

tabella-inail-tasso

Requisiti

LogoINAILPossono farne richiesta le aziende in possesso di specifici requisiti, quali:

  • attive da almeno un biennio;
  • in possesso dei requisiti  per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa;
  • in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e igiene dell’ambiente di lavoro;
  • che hanno effettuato interventi di miglioramento nel campo della prevenzione infortuni e igiene dell’ambiente di lavoro in aggiunta a quelli minimi previsti nel D.Lgs. 81/2008.

Quali interventi consentono di beneficiare della riduzione?

Miglioramenti nel campo della prevenzione infortuni e igiene dell’ambiente di lavoro riconosciuti a tal fine sono interventi che vanno oltre l’obbligo normativo e possono essere ad esempio:

  • adozione di sistemi di gestione salute e sicurezza;
  • riunioni periodiche della sicurezza o piano di emergenza e prove di evacuazione per aziende con meno di 10 addetti;
  • implementazione di procedure di raccolta e analisi dei dati di quasi infortuni;
  • implementazione di procedure di valutazione periodica dello stato della formazione in ambito di prevenzione e sicurezza;
  • implementazione di procedure di selezione dei fornitori in base a criteri che tengano conto degli aspetti di salute e sicurezza sul lavoro;
  • monitoraggio strumentale dell’esposizione dei lavoratori a una o più fonti di rischio

La regolarità dei requisiti deve essere rispettata con riferimento alla situazione presente alla data del 31 dicembre dell’anno precedente.

Termini

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente in modalità telematica attraverso i servizi online del portale INAIL, entro il 28 febbraio (29 febbraio in caso di anno bisestile) dell’anno per il quale la riduzione è richiesta.

 

Per le aziende che intendessero partecipare, il nostro studio è a disposizione per un eventuale supporto nell’implementazione delle misure richieste, di cui deve essere fornita evidenza documentale.

Maggiori informazioni sono disponibili a questa pagina dell’INAIL.

Documentazione: reperibile a questo link (sezione OSCILLAZIONE DEL TASSO – OT/24 – ANNO 2017).